Article | Building National Museums in Europe 1750-2010. Conference proceedings from EuNaMus; European National Museums: Identity Politics; the Uses of the Past and the European Citizen; Bologna 28-30 April 2011. EuNaMus Report No. 1 | National Museums in Italy: A Matter of Multifaceted Identity

Title:
National Museums in Italy: A Matter of Multifaceted Identity
Author:
Simona Troilo:
Download:
Full text (pdf)
Year:
2011
Conference:
Building National Museums in Europe 1750-2010. Conference proceedings from EuNaMus; European National Museums: Identity Politics; the Uses of the Past and the European Citizen; Bologna 28-30 April 2011. EuNaMus Report No. 1
Issue:
064
Article no.:
020
Pages:
461-495
No. of pages:
35
Publication type:
Abstract and Fulltext
Published:
2011-09-30
Series:
Linköping Electronic Conference Proceedings
ISSN (print):
1650-3686
ISSN (online):
1650-3740
Publisher:
Linköping University Electronic Press; Linköpings universitet


The report examines four case studies exemplifying the history of Italy’s national museums: the Galleria degli Uffizi of Florence; the Museo Archeologico Nazionale of Naples; the Museo Preistorico ed Etnografico “L. Pigorini” of Rome; and the Galleria d’Arte Moderna – GNAM (with the adjoining Museo delle Arti del XXI secolo – MAXXI) of Rome. Their creation and development relate to diverse moments in history and to particular geographical contexts. The first two were founded before national unification; respectively in the Gran Duchy of Tuscany and in the Reign of Naples. They were opened to the public already in the 18th century; in order to celebrate the glory and power of their sovereign. The latter were instead inaugurated a few decades after the birth of the Reign of Italy (1861-1946); when the necessity to strengthen the role of its new capital – Rome – fostered the creation of new museums devoted to ‘novel’ assets such as technology; prehistory; and modern art. These new museums represented a novelty in the existing museographic panorama; mainly focused on archaeology as well as ancient and Renaissance art.

The four case studies exemplify the issues which marked the development of Italy’s museums: the complex relationship between local and national identity; the difficult construction of a state system of heritage protection; the weakness of the state in building a sense of shared belonging from above; the fragility of museums as institutions with their own capacities for initiative and autonomy. This report faces these issues by focusing on the creation of the new state in 1861 and on the organization of a system of national protection characterised by a severe shortage of means and resources and; in general; by unawareness of the social and cultural value of Italy’s heritage. The scant capacity of planning of the national ruling classes in the cultural sector was aggravated by the wide resistance against the processes of nation-building which became particularly evident with the sale of ecclesiastical estates (1866). This phenomenon induced not only the growth of the national museums but also; and especially; the founding of a large number of civic museums. Between these two types of museum and between the identitarian processes they promoted; a competition arose; in relation to the idea of nation they respectively propounded.

The complexity of the museum issue became even more evident at the beginning of the new century; when the creation of new government bodies for protection of the national heritage weakened the museum system; depriving it of scientific and managerial autonomy. The needs of the open-air heritage outweighed those of the museums; which thus became of secondary importance. Neglect of the country’s museums grew worse under fascism (1922-1943). Rather than museums; fairs and temporary exhibitions were better means for the regime to advance cultural policies with a view to building consensus. And there were also the archaeological sites; in Rome as in the African colonies; which could be used to celebrate Romanità; and to affirm an imperialism whose most powerful symbol was antiquity. Museographical experiments were nevertheless undertaken during the 1930s; but overall the museums were pushed into the background by cultural policies based on public spectacle.

With the birth of the Republic; new democratic perspectives superseded the nationalistic and imperialist contents of Fascism’s cultural policies. The museums; and national heritage more generally; were conceived as instruments to foster the collective growth of society. But the principles enshrined in the Constitution were not fulfilled; mainly because; from the 1950s onwards; the national heritage was confronted by unbridled modernization. In the 1960s a new consciousness began to form in civil society. It gave rise to initiatives; campaigns; and movements that shook the immobilism with which the country’s heritage and museums were treated. It was; however; in the following thirty years that substantial changes came about in the sector; which as regards museums; significantly improved from the end of the 1990s. It was then that the museums gained scientific and managerial autonomy and once again became institutions of importance to the life of society. This substantial regulatory change; however; was not accompanied by a broader reflection on the role of the cultural heritage in contemporary society. As recent debates have shown; the notion of national heritage continues to be associated with that of a fixed and immovable national identity; anchored to a vague past of greatness which has little to do with society’s real mechanisms and dynamics.

Building National Museums in Europe 1750-2010. Conference proceedings from EuNaMus; European National Museums: Identity Politics; the Uses of the Past and the European Citizen; Bologna 28-30 April 2011. EuNaMus Report No. 1

Author:
Simona Troilo
Title:
National Museums in Italy: A Matter of Multifaceted Identity
References:

Alm; M. and B. I. Johansson (2008) Scripts of Kingship. Essays on Bernadotte and Dynastic Formation in an Age of Revolution; Uppsala: Swedish Science Press.


Aronsson; P (2011) ‘Exhibiting Scandinavian culture: The national museums of Denmark and Sweden’; in Berger; Lorentz & Melman (eds); Popularizing national pasts. 1800 to the present; London: Routledge.


Balzani; R. (2003) Per le antichità e le belle arti. La legge n. 364 del 20 giugno 1909 e l’Italia Giolittiana; Bologna: Il Mulino.


Barbanera; M. (1998) L’archeologia degli italiani; Roma: Editori Riuniti.


Ben-Ghiat; R. (2001) Fascist Modernities: Italy 1922-45; Berkeley: BUP.


Bencivenni; M.; Dalla Negra; R. and Grifoni; P. (1987) Monumenti e istituzioni. Parte Prima. La nascita del sistema di tutela dei monumenti in Italia (1860-1880); Firenze: Alinea Editrice.


Bianchi Bandinelli; R. (1974) AA.BB.AA e B.C. L’Italia storica e artistica allo sbaraglio; Bari: De Donato.


Bobbio; L. (1990) ‘La politica dei beni culturali’; in Dente; B. (ed.) Le politiche pubbliche in Italia; Bologna: Il Mulino.


—— (1992) ‘Le peculiarità dell’ordinamento museale italiano nel contesto europeo e il dibattito sulla sua riforma’; in Valentino; P. (ed.) L’immagine e la memoria; Roma: Leonardo Periodici.


—— (1992) Le politiche dei beni culturali in Europa; Bologna: Il Mulino.


—— (1998) ’Musei. La svolta’; Il giornale dell’arte; vol. XV; n. 164.


Brice; C. (2007) Histoire de Rome et des Romains. De Napoléon I à nos jours; Paris: Perrin.


Brown; J. (1995) Kings & Connoisseurs. Collecting art in seventeeth-century Europe; New Haven: Yale University Press.


Cappelli; R. (2002) Politiche e poietiche dell’arte; Milano: Electa.


Cavalcaselle; G.B. (1987) ‘Sulla conservazione dei monumenti e degli oggetti di Belle Arti e sulla riforma dell’insegnamento accademico. G.B. Cavalcaselle al signor Ministro della pubblica istruzione (1863)’; Accademia Clementina. Atti e memorie; n. 20-21.


Carandini; A. (2010) ‘A rischio i tesori della cultura. Se l’unica strategia è tagliare’; Corriere della Sera; 18 November 2010.


Cazzato; V. (ed.) (2001) Istituzioni e politiche culturali in Italia negli Anni Trenta; Roma: Istituto poligrafico e Zecca dello Stato.


Cederna; A. (1956) I vandali in casa; Bari: Laterza.


—— (1965) Mirabilia Urbis: cronache romane; 1957-65; Torino: Einaudi.


—— (1975) La distruzione della natura in Italia; Torino: Einaudi.


Curzi; V. (2004) Bene culturale e pubblica utilità. Politiche di tutela a Roma tra Ancien Régime e Restaurazione; Bologna: Minerva Edizioni.


D’Alconzo; P. (1999) L’anello del Re. Tutela del patrimonio storico-artistico nel Regno di Napoli; 1734-1824; Firenze: Edifir.


Della Seta; R. (2000) La difesa dell’ambiente in Italia. Storia e cultura del movimento ecologista; Milano: Franco Angeli.


Dickie; J. (1999) Darkest Italy. The nation and stereotypes of Mezzogiorno; 1860-1900; Houndmills: Palgrave MacMillian.


Dogliani; P. (2008) Il fascismo degli italiani; Torino: UTET.


Emiliani; A. (ed.) (1978) Leggi; bandi e provvedimenti per la tutela dei beni artistici e culturali negli antichi Stati italiani; 1571-1860; Bologna: Nuova Alfa.


—— (1973) ‘Musei e museologia’; in Storia d’Italia. V. I documenti. Tomo II; Torino: Einaudi; 1613-1655.


—— (1974) Una politica per i beni culturali; Torino: Einaudi.


—— (1985) Il museo alla sua terza età; Bologna: Nuova Alfa.


Fusar Poli; E. (2006) ’La causa della conservazione del bello’; Modelli teorici e statuti giuridici per il patrimonio storico-artistico italiano nel secondo Ottocento; Milano: Giuffrè.


Garms; E. and Garms; J. (1982) ‘Mito e realtà di Roma nella cultura europea. Viaggio e idea; immagine e immaginazione’; in Storia d’Italia. Annali 5. Il Paesaggio; Torino: Einaudi; 563-662.


Gentile; E. (2007) Il fascismo di pietra; Bari- Roma: Laterza.


—— (2009) ‘La nostra sfida alle stelle’; Futuristi in politica; Bari-Roma: Laterza.


—— (2009) La grande Italia. Il mito della nazione nel XX secolo; Bari-Roma: Laterza.


—— (2009) Il culto del Littorio. La sacralizzazione della politica nell’Italia fascista; Bari-Roma: Laterza.


Giardina; A.; Vauchez; A. (2000) Il mito di Roma. Da Carlo Magno a Mussolini; Roma-Bari: Laterza.


Gioli; A. (1997) Monumenti e oggetti d’arte nel Regno d’Italia. Il patrimonio artistico degli enti religiosi soppressi tra riuso; tutela e dispersione. Inventario dei “Beni delle Corporazioni religiose”; 1860-1890; Roma: Ministero per i Beni culturali e ambientali.


Guidi; A. (1996) ‘Nationalism without a nation: the Italian case’; in Diaz-Andreu; M.; Champion; T. (eds) Nationalism and Archaeology in Europe; London: UCL Press.


Haskell; F. (1981) ‘La dispersione e la conservazione del patrimonio artistico’; in Storia dell’arte italiana; Vol. X; Torino: Einaudi; 2-35.


Huber; A. (1997) Il museo italiano; Milano: Lybra.


—— (2011) (fortcoming); Fiere; Mostre; Esposizioni. Gusto della tradizione e linguaggio moderno negli allestimenti italiani tra le due guerre.


I beni culturali e ambientali quali risorse: aree naturali protette; musei; e aree archeologiche; Atti del Convegno di Gubbio (10-11 novembre 1995) (1998) Rimini: Maggioli.


I beni culturali in Italia. Indagine conoscitiva della Commissione Cultura; scienza e istruzione; (dicembre 1988-dicembre 1991); Vol. II (1992) Roma: Camera dei Deputati.


Il Museo Nazionale del Risorgimento italiano. Catalogo Guida (1911) Torino: Tip. Enrico Schioppo.


Jalla; D. (2003) Il museo contemporaneo. Introduzione al nuovo sistema museale italiano; Torino: UTET.


Labrot; G. (1992) Collections of paintings in Naples: 1600-1780; Munich: K.G. Saur.


Lanaro; S. (1997) Storia dell’Italia repubblicana; Venezia: Marsilio.


Levi; D. (ed.) (1988) Cavalcaselle. Il pioniere della conservazione dell’arte italiana; Torino: Einaudi.


Maresca Compagna; A. (ed.) (1998) Gestione e valorizzazione dei beni culturali nella legislazione regionale; Quaderni del Ministero per i beni e le attività culturali – Ufficio studi; Roma: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.


Moe; N. (2002) The View from Vesuvius. Italian Culture and the southern Question; Berkeley: University of California Press.


Munzi; M. (2001) L’epica del ritorno. Archeologia e politica nella Tripolitania italiana; Roma: L’Erma di Bretschnider.


‘Musei’ (1990) in Enciclopedia giuridica; V. XX; Roma: Istituto dell’Enciclopedia Italiana. Musei Capitolini (2007) Milano: Electa.


Paolucci; A. (1996) ‘Italia; paese del ‘museo diffuso’’; in Morigi Govi; C. and Mottola Molfino; A.; La gestione dei musei civici. Pubblico o privato; Torino: Allemandi.


Paul; C. and Marchesano; L. (eds) (2000) Viewing antiquity. The Grand Tour; antiquarianism and collecting; Roma: Carocci.


Per la salvezza dei beni culturali in Italia. Atti e documenti della Commissione d’indagine per la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico; archeologico; artistico e del paesaggio (1967); Roma: Casa Editrice Colombo.


Picardi; P. (2008) Il patrimonio artistico romano delle corporazioni religiose soppresse. Protagonisti e comprimari (1870-1885); Roma: De Luca Editori d’Arte.


Pomian; K. (2007) Collezionisti; amatori e curiosi. Parigi-Venezia XVI-XVIII secolo; Milano: Il saggiatore.


Porciani; I. (1997) La festa della nazione. Rappresentazione dello Stato e spazi sociali nell’Italia unita; Bologna: Il Mulino.


Rodogno; D. (2003) Il nuovo ordine mediterraneo. Le politiche di occupazione dell’Italia fascista in Europa (1940 al 1943); Torino: Bollati Boringhieri.


Romanelli; P.; Rotondi; P.; Bernini; D. and Carrettoni; G. (1980) Museo perché; museo come. Saggi sul museo; Roma: De Luca Editore.


Rossari; A. and Togni; R. (eds) (1978) Verso una gestione dei beni culturali come servizio pubblico. Attualità legislativa e dibattito culturale dallo stato unitario alle regioni (1860-1977); Milano: Garzanti.


Russo; A. (1999) Il fascismo in mostra; Roma: Editori Riuniti.


Russoli; F. (1981) Il museo nella società. Analisi; proposte; interventi 1952-1977; Feltrinelli: Milano.


Settis; S. (2007) Italia S.p.A. L’assalto al patrimonio culturale; Torino: Einaudi.


Soldani; S. and Turi; G. (eds) (1993) Fare gli italiani. Scuola e cultura nell’Italia contemporanea; Bologna: Il mulino.


Touring Club Italiano (1979) Capire l’Italia. Il patrimonio storico-artistico; Milano: TCI.


Touring Club Italiano (1980) Capire l’Italia. I musei; Milano: TCI.


Troilo; S. (2005) La patria e la memoria. Tutela e patrimonio culturale nell’Italia unita; Milano: Electa.


Vaccaro Giancotti; W. (ed.) (1998) Beni e attività culturali nell’evoluzione del sistema giuridico.


La legge 1089/1939: dottrina; giurisprudenza; legislazione a confronto; Quaderni del Ministero per i beni e le attività culturali-Ufficio studi; Roma: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.


Varni; A. (ed.) (2002) A difesa di un patrimonio nazionale. L’Italia di Corrado Ricci nella tutela dell’arte e della natura; Ravenna: Longo.


Vidotto; V. (2001) Roma contemporanea; Bari-Roma: Laterza. Galleria degli Uffizi


Barocchi; P. (1982) La storia della galleria degli Uffizi e la storiografia artistica; Pisa: Scuola Normale Superiore.


Barocchi; P. and Ragionieri; G. (eds) (1983) Gli Uffizi. Quattro secoli di una galleria. Atti del convegno internazionale di studi (Firenze 20-24 settembre 1982); Firenze: Leo S. Olschki Editore.


Bencivenni Pelli; G. (1779) Saggio storico delle Gallerie di Firenze; Firenze: Cambiagi.


Berti; L. (1979) ’Profilo di storia degli Uffizi’; in Gli Uffizi. Catalogo generale; Firenze: Centro D; 21- 47.


—— (1983) ‘L’‘intreccio’ degli Uffizi’; in Barocchi; P. and Ragionieri; G. (eds); 1-15. Catalogo della Real Galleria di Firenze (1881) Firenze: Tipografia Cooperativa.


Cecchi; R. and Paolucci; A. (2007) Cantiere Uffizi; Roma: Gangemi.


Cerasi; L. (2000) Gli Ateniesi d’Italia. Associazioni di cultura a Firenze nel primo Novecento; Milano: Franco Angeli.


Filetti Mazza M. and Tomasello B. (1999) Galleria degli Uffizi 1758-1775; Modena; Panini.


Giglioli; O.H. (1932) La Regia Galleria degli Uffizi; Roma: Libreria dello Stato.


Gotti; A. (1872) Le Gallerie di Firenze. Relazione al Ministero della pubblica istruzione in Italia; Firenze: M. Cellini.


L’inaugurazione delle XXVIII statue di illustri toscani nel portico degli Uffizi in Firenze. Ricordo agli amatori sinceri delle glorie nazionali (1856) Firenze: Co’ Tipi Calasanziani.


Lanzi; L. (1782); ‘La Real Galleria di Firenze accresciuta e riordinata per comando di S.A.R. L’Arciduca Granduca di Toscana’; Giornale degli Eruditi; vol. XLVII (now in Lanzi; L. (1982); La Real Galleria di Firenze accresciuta e riordinata per comando di S.A.R. l’Arciduca di Toscana; Firenze: Comune di Firenze).


Olmi; G. (1983) ‘Dal “teatro del mondo” ai mondi inventariati. Aspetti e forme del collezionismo nell’età moderna’; in Gli Uffizi. Quattro secoli di una galleria; Barocchi; P. and Ragionieri; G. (eds); 233- 269.


Petrioli Tofani; A. (2001) ‘Firenze; Uffizi’; in I luoghi dell’arte. Un percorso tra arte e storia nei più grandi Musei italiani 2001; Milano: Skira Editore; 65-95.


Museo archeologico di Napoli Cenni storici e descrittivi dell’edificio del Museo Nazionale e Guida (…) del professor Raffaele Gargiulo (1864) Napoli: Stamperia di S. Piscopo.


Ciaceri; E. (1903) Il riordinamento del Museo Nazionale di Napoli e la buona fede dei suoi critici; Napoli: Tipografia editrice Tocco e Salvietti.


Da Palazzo degli studi a Museo archeologico. Catalogo della mostra storico-documentaria del Museo nazionale di Napoli (1977) Napoli: Museo Nazionale.


De Caro; S. (2003) Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli; Napoli: Electa Napoli.


De Franciscis; A. (1963) Il Museo nazionale di Napoli; Cava dei Tirreni-Napoli: Di Mauro editore.


De Petra; G. (1901) Intorno al Museo Nazionale di Napoli. Autodifesa; Napoli: Tip. Regia Università A. Tessitore e figlio.


Dines; N. (2004) ‘Contested claims to public space. The re-imaging of Naples and the case of Piazza Plebiscito’; in Lumley; R. and Foot; J. (eds) Italian cityscapes. Culture and urban change in contemporary Italy; Exeter: University of Exeter Press.


Fiorelli; G. (1873) Del Museo nazionale di Napoli; Napoli: Tip. Italiana.


Gargiulo; R. (1864) Cenni storici e descrittivi dell’Edificio del Museo Nazionale e Guida; Napoli: Stamperia di Salvatore Piscopo.


Maiuri; A. (1936) The collections of the Museo Nazionale di Napoli; Roma: Poligrafico dello Stato.


Migliozzi; A. (1882) Nuova Guida generale del Museo Nazionale di Napoli secondo i più recenti riordinamenti; Napoli: Tip. Edit. Dell’indicatore generale del Commercio.


Morelli; A. (1835) Musée Royal Bourbon; Napoli.


Pais; E. (1903) Il riordinamento del Museo nazionale di Napoli; Napoli.


Pozzi; E. (1986) ‘Il Museo archeologico di Napoli: storia e problemi di una istituzione culturale’; in Le collezioni del Museo Nazionale di Napoli; Roma: De Luca Editore; 11- 25.


Real Museo di Napoli (1823) Napoli: Dalla Stamperia Reale. Relazione della Commissione d’Inchiesta (Ferrari; Sacconi; Basile) a S.E. Il Ministro della Pubblica Istruzione sul riordinamento del Museo nazionale di Napoli del prof. Ettore Pais (1917) Roma: Tipografia del Senato.


Museo Preistorico ed Etnografico “L. Pigorini”


Acanfora M.O. (1976) ‘Cento anni di vita del Museo Pigorini’; in Brizzi; B. (a cura di) 1976; Il Museo Pigorini; Roma: Quasar.


Barocelli; P. (1939) R. Museo Preistorico ed Etnografico “Luigi Pigorini”; Quaderni di Studi Romani. Gli Istituti scientifici in Roma: VI; Roma.


Barocelli; P.; Boccassino; R. and Cerelli; M. (1937) Il Real Museo Preistorico ed Etnografico “Luigi Pigorini”; Itinerari dei Musei e Monumenti d’Italia; n. 58; Roma: Istituto Poligrafico dello Stato.


Brizzi; B. (ed.) (1976) Il Museo Pigorini; Roma: Quasar.


Fugazzola Delpino; M. A. and Mangani; E. (2003) ‘Un museo per l’archeologia preistorica dal 1875 al 1975’; in Cerchiai; C. (eds) Il Collegio Romano dalle origini al Ministero per i Beni e le Attività Culturali; Roma: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato; 321-349.


Lerario; M.G. (2005) Il Museo Luigi Pigorini. Dalle raccolte etnografiche al mito della nazione; Firenze: Edifir.


Pigorini; L. (1884) II Relazione; Roma: Tipografia Bencini.


Sestieri; P.C. (1975) Il Museo della Preistoria e Protostoria del Lazio (Roma EUR); Roma: Istituto Poligrafico dello Stato. GNAM e MAXXI Atti del Congresso Artistico Internazionale. Roma; Aprile MDCCCCXI (1911) Roma: Tipografia del Senato.


Bucarelli; P. (1951) La Galleria Nazionale d’Arte Moderna; Roma: La Libreria dello Stato.


Camerlingo; R. (2009) ‘‘Non ho mai lavorato per gli artisti o per i critici; ma solo per il pubblico’. Storia della Didattica in Galleria (1945-1975)’; in Margozzi M. (ed.) Palma Bucarelli; Il Museo come avanguardia; Milano: Electa; 64-71.


Ferrario; R. (2010) Regina di quadri. Vita e passioni di Palma Bucarelli; Milano: Mondadori.


Frezzotti; S.; Italiano; C. and Rorro; A. (eds) (2009) Galleria Nazionale d’Arte Moderna & MAXXI. Le collezioni 1958-2008; Milano: Electa.


Margozzi; M. (2009) ‘L’Esposizione d’arte contemporanea 1944-1945; Il presagio della gloria’; in Margozzi; M. (ed.); 22-26.


—— (2009) Palma Bucarelli. Il Museo come avanguardia; Milano: Electa.


Marini Clarelli; M.V. (2009) ‘Cinque decadi’; in Frezzotti; S.; Italiano; C. and Rorro; A. (eds); 20-29.


Mattirolo; A. (2009) ‘Una (lunga) storia’; in Frezzotti; S.; Italiano; C. and Rorro; A. (eds) (2009); 30-37.


Pinto; S. (2005) ‘‘Quale modernità?’ un secolo di ordinamenti e dibattiti sullo Statuto contemporaneo e sulla sede’; in Pinto; S. (ed.) Galleria Nazionale d’Arte Moderna. Le collezioni. Il XX secolo; Milano: Electa; 13-45.

Building National Museums in Europe 1750-2010. Conference proceedings from EuNaMus; European National Museums: Identity Politics; the Uses of the Past and the European Citizen; Bologna 28-30 April 2011. EuNaMus Report No. 1

Author:
Simona Troilo
Title:
National Museums in Italy: A Matter of Multifaceted Identity
Note: the following are taken directly from CrossRef
Citations:
No citations available at the moment